"La Mille Miglia e la Maserati sono due pilastri.."

“Nel giorno di apertura della #MilleMiglia vogliamo condividere un’immagine bellissima dell’edizione del 1955.

Si tratta di due #Maserati #A6GCS, sulla destra la n. 641 guidata da #SilvioCesarin, che dovette ritirarsi dopo #Roma, sulla sinistra la n. 646 di #LuigiBellucci, che invece si classificò nono assoluto e secondo nella categoria sport classe 2000.


E poi la pagina de #LaStampa del 27 Marzo 1927 che parla della prima edizione con un titolo che trasmette la voglia di correre e di vivere la passione per l’automobile dell’epoca.


- Mille miglia: qualcosa di non definito, di fuori del naturale, che ricorda le vecchie fiabe che da ragazzi ascoltavamo avidamente, storie di tate, di maghi dagli stivali, di orizzonti sconfinati. Mille miglia: suggestiva frase che indica oggi il progresso dei mezzi e l'audacia degli uomini. Corsa pazza, estenuante, senza soste, per campagne e città, sui monti e in riva al mare, di giorno e di notte. Nastri stradali che si snodano sotto le rombanti macchine, occhi che non si chiudono nel sonno, volti che non tremano, piloti dai nervi di acciaio.-

Così scriveva Giuseppe Tonelli.


Sono passati oltre novantacinque anni da quel giorno eppure quelle parole sembrano ancora attuali.


La Mille Miglia e la Maserati sono due pilastri della cultura automobilistica italiana di cui siamo estremamente orgogliosi.” #Massimo


#mlcitalia #guidareeunarte #drivingisanart

MILLE MIGLIA MLC ITALIA MASSIMO CERVELLI MASERATI
MILLE MIGLIA MLC ITALIA MASSIMO CERVELLI MASERATI

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • instagram_logo__transparent_background__by_instahack-d8e94oc.png