top of page

".. un’arte che si può scoprire sin da piccoli.”

“Non credo siano molti i bimbi di quattro anni ad avere tra le loro macchinine un modello di #Fiat132, mio figlio è tra quei pochi. Lui sa che è stata la macchina di nonno Franco e per lui vale quanto una #Ferrari.

E’ stata la macchina con cui ho iniziato a coltivare la mia passione per l’automobile, quando mio padre la compro’ avevo quattro anni, nella foto mi vedete in posa davanti a lei, felice ed orgoglioso, probabilmente avevo appena finito di lavarla e di prendermi cura di lei; si perché nella casa di campagna in cui si andava nel weekend il mio hobby preferito, dopo bici e pallone, era prendere un secchio riempirlo d’acqua e sapone e con una spugna più grande di me lavare la 132. Quel piacevole ricordo di infanzia me lo sono sempre portato dietro tant’è che ho sempre dedicato tempo a lavare a mano le mie macchine, i rulli sono sempre stati vietati e sempre lo saranno. Era una terza serie, blu scuro, sedili in velluto blu e un motore diesel di 2445cc con ben 72 cv per una velocità massima di 145km/h.

Nell’altra foto vedete Enzo Ferrari a Maranello a fianco proprio di una Fiat 132 prima serie, era il 1974, anno che i Ferraristi ricordano bene grazie al contratto con #NikiLauda che l’anno successivo vinse il mondiale riportando a #Maranello il titolo iridato dopo 11 anni.

Ognuna di queste foto ha un valore simbolico enorme, ed ognuna a suo modo rappresenta i principi del progetto mlc Italia, secondo cui guidare è un’arte, un’arte che si può scoprire sin da piccoli.” #Massimo


ENZO FERRARI MARANELLO FIAT 132

MLC ITALIA FIAT 132

FIAT 132

Comments


Post recenti
Follow Me
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Youtube
  • Instagram
  • Twitter
bottom of page